Recupero crediti PA: il cambiamento è in atto

Il DDL ha raccolto il favore di Anci, Unirec, Equitalia e delle stesse Associazioni dei consumatori che si sono dette a favore di una proposta di legge che va anzitutto a correggere le enormi distorsioni legate alle cartelle Equitalia: tra il 2000 e il 2015, il 20,5% delle cartelle in carico a Equitalia sono state emesse per un errore dell’ente creditore, producendo in 15 anni "errori" per 217 miliardi di euro.

Leggi tutto

PA - audizione UNIREC sul DDL "Misure per il recupero dei crediti insoluti nella pubblica amministrazione"

"Per UNIREC il Ddl presentato dalla Sen. Lucrezia Ricchiuti rappresenta un'importante iniziativa legislativa in quanto da un lato ha l'obiettivo di disciplinare nel dettaglio l'utilizzo di strumenti innovativi per il recupero dei crediti della PA, quali i servizi delle imprese ex art. 115 TULPS, e dall'altro conferma oltre ogni ragionevole dubbio che le medesime aziende possono operare con gli Enti Locali come già evidenziato dalle numerose pronunce dei tribunali amministrativi".

Leggi tutto

Banca IFIS, altre due operazioni sui NPL

Il primo accordo, concluso con una società leader nel credito al consumo finalizzato, prevede la cessione con modalità forward flow di circa 35 milioni di euro di valore nominale di creditiunsecured automotive in diverse tranche per i prossimi 24 mesi. Si tratta di finanziamenti e leasing di tipo non garantito, quindi senza garanzia sottostante, appartenenti al settore automotive.

Leggi tutto

NPL, MERCATO AI MASSIMI DAL 2008

È stato un anno record, il 2015, per il mercato dei non performing loans in Europa. Perchè nei dodici mesi appena conclusi, secondo la fotografia scattata da Kpmg, sono passati di mano circa 104 miliardi di euro di crediti in sofferenza, un livello che non si vedeva dallo scoppio della crisi finanziaria, datata 2008. E in questo quadro, l’Italia ha mostrato una buona reattività.

Leggi tutto

BANCHE, ABI: COLPA DELLA RECESSIONE I CREDITI DETERIORATI

L'alto livello dei crediti deteriorati presenti nei conti del sistema bancario italiano non è una patologia ma la naturale conseguenza di un ciclo economico estremamente pesante durato 7 anni. E' la lettura del direttore generale dell'Abi, Giovanni Sabatini, emersa nel corso di un'audizione presso la Commissione Finanze della camera.

Leggi tutto

UNIREC e FISASCAT CISL e UILTUCS firmano nuova intesa a seguito del jobs act per il settore della tutela del credito

La nuova intesa – interviene Marco Pasini, Presidente UNIREC – rappresenta un ulteriore e importante passo del proficuo dialogo instaurato con le parti sociali che ci ha consentito di adeguarci alla Riforma Fornero, di disciplinare il passaggio dei dipendenti al CCNL Studi Professionali, nonché di trovare collocazione nella V Area del predetto contratto, dove oggi sono previste le specifiche figure del nostro settore.

Leggi tutto

  • 1
  • 2

Seguici

Seguici sui nostri social

   

OUR
SOLUTIONS
YOUR
SUCCESS

CSS fa parte di